Advertising Console

    Liberati in Spagna nove miltanti dell'ETA

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    700
    10 visualizzazioni
    La giustizia spagnola ha disposto la scarcerazione di nove detenuti dell’ETA. La decisione dell’Audiencia Nacional segue una sentenza della Corte europea dei Diritti dell’Uomo, che ha annullato l’estensione della pena stabilita dalle autorità spagnole in base alla cosiddetta “Dottrina Parot”, misura eccezionale introdotta dalla Corte suprema spagnola nel 2006 che prevede, appunto, la possibilità di prolungare la permanenza in carcere.

    La sentenza ha portato alla scarcerazione dopo 26 anni di Ines del Rio – una militante condannata a quasi quattromila anni per 24 omicidi. Evento che ha suscitato rancore tra i parenti delle vittime dell’ETA, considerata da molti Paesi occidentali organizzazione terroristica.

    Secondo la magistratura spagnola i nove detenuti appena liberati si trovavano in una situazione identica a quella della donna, ne è stata così disposta la scarcerazione. Prossimamente, la giustizia spagnola dovrebbe liberare altri prigionieri dell’ETA.