Fattoria Fontetto: la miglior carne, più tenera con il percorso Temple Grandin

altarimini
11
23 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
"La natura con loro è stata crudele, non è detto che dobbiamo esserlo anche noi". Parole di Temple Grandin, professoressa statunitense resa celebre anche dall'innovativo percorso, che ha poi preso il suo nome, con cui gli animali lasciano le stalle per il macello senza accorgersi della presenza dell'uomo. Un percorso da lei definito "Stairway to heaven", la strada verso il paradiso, citando la celebre canzone dei Led Zeppellin. "Molte delle mucche non sarebbero neppure in vita se non fossero state cresciute per la produzione di carne, ma devono essere sempre trattate in modo umano, compresi gli ultimi cinque minuti della loro vita", spiegava Temple Grandin.
La Fattoria Fontetto, in Alta Valmarecchia, è tra le prime aziende europee ad aver adottato il percorso che porta il nome dell'insigne studiosa. Grazie al Temple Grandin, al momento della macellazione i muscoli degli animali non sono tesi e questo garantisce la tenerezza della carne.

0 commenti