Cile: Pablo Neruda non fu avvelenato, dicono esperti

7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Pablo Neruda non fu assassinato dalla dittatura cilena: lo afferma una commissione d’esperti, nominata da un magistrato che indaga sull’ipotesi d’avvelenamento del poeta e premio Nobel, deceduto nei giorni che seguirono l’instaurazione della dittatura. Gli esperti non hanno trovato tracce di veleni, e tendono invece a confermare la versione ufficiale, secondo la quale Neruda fu ucciso dal cancro.

0 commenti