Advertising Console

    Napoli - Linea Diretta, la rivista della Federazione Antiracket (07.11.13)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    771
    3 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Napoli - Il mondo dell'antiracket si dota di un nuovo strumento per far conoscere le proprie attività e per spronare le vittime di estorsioni a non avere paura e denunciare. Nasce 'Linea Diretta' rivista on line della Federazione delle Associazioni antiracket e antiusura italiane.

    La presentazione nella sede dell'Ordine dei Giornalisti della Campania alla presenza del presidente Fai Tano Grasso, di Silvana Fucito e del giornalista Giuseppe Crimaldi direttore responsabile della rivista. ''Dopo 23 anni di storia - ha detto Grasso - il movimento si dota di questo strumento di comunicazione e informazione che ha un importante valore politico e strategico perchè i fenomeni di racket e usura sono quotidiani ma purtroppo hanno visibilità mediatica soltanto a seguito di fatti clamorosi''. ''Con questa rivista - ha aggiunto Grasso - noi vogliamo tenere i riflettori accesi in modo permanente''.

    La rivista on line uscirà ogni 15 giorni e inoltre sarà inviata via mail non solo a tutte le associazioni antiracket e alle istituzioni, ma a tutti gli imprenditori e operatori commerciali. ''Il nostro obiettivo - ha spiegato Silvana Fucito - è aiutare i commercianti a uscire fuori, a ribellarsi a questa grave oppressione che sono la camorra, il racket, l'usura anche attraverso le testimonianze di chi come me ha denunciato e vive una vita normale''. Una rivista ''pubblica, comune, per tutti - come ha sottolineato Crimaldi - che si propone di portare avanti due operazioni parallele: fare informazione e proporre un servizio, fare cultura di legalità andando oltre l'autoreferenzialità''. In questa ottica, la rivista mira ''ad entrare'' nelle scuole, nelle Università che - ha concluso Crimaldi - sono i luoghi in cui si fa formazione alla cultura''. (07.11.13)