Da governo italiano stop alle navi da crociera in laguna

4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Giro di vite dell’esecutivo italiano sul transito delle maxi-imbarcazioni da crociera nei canali di Venezia.

Dal 2014 dunque niente più meganavi da crociera nella Laguna. Per intenderci quella da 96mila tonnellate che trasportano migliaia di turisti da un porto all’altro del mediterraneo.

La decisione di imporre il divieto di transito, che scatterà a partire dall’anno prossimo, è stato accolto con favore anche dal sindaco Giorgio Orsoni.

L’obiettivo è la riduzione del 25% dei transiti davanti a San Marco e del 50% delle emissioni inquinanti.

Il massimo consentito sarà di 5 navi da crociera di stazza superiore alle 40.000 tonnellate al giorno. Una vittoria per gli ambietalisti che hanno a lungo protestato contro il passaggio nel canale della Giudecca di questi immensi giganti di metallo.

0 commenti