Egitto, sospeso il processo a Morsi

6 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Il primo atto del processo al Cairo al deposto presidente Morsi è stato breve. La seduta all’accademia di polizia è stata sospesa poco dopo l’apertura perché gli imputati hanno scandito slogan contro i giudici contestando la legittimità della Corte. Insieme al deposto presidente egiziano Mohamed Morsi, che si è rifiutato di indossare la divisa bianca dei detenuti, ci sono altri quattordici esponenti di primo piano del suo braccio politico, il ‘‘Partito per la Libertà e la Giustizia’‘.

Sono tutti accusati di “istigazione all’uccisione e alla tortura di manifestanti.’‘ Il riferimento è alle violenze scoppiate lo scorso dicembre tra oppositori e sostenitori dell’ex presidente, nelle quali persero la vita sette persone.

Imponente il dispositivo di sicurezza intorno all’aula di giustizia, bloccate tutte le strade di accesso dove si sono radunati da questa mattina i sostenitori di Morsi. I Fratelli Musulmani hanno indetto per oggi una grande manifestazione a favore del deposto presidente.

0 commenti