Libano: liberi i due tedeschi rapiti, subito dopo arrestati

6 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Liberi ma per poco i due cittadini tedeschi rapiti ieri sera nella valle della Bekaa, in Libano, dove erano stati presi da uomini armati.

Sono stati rilasciati dopo alcune ore,
per la loro liberazione i sequestratori hanno chiesto in un primo tempo un riscatto , contattando al telefono un amico dei due.

Una libertà, tuttavia, con i minuti contanti: subito dopo la polizia li arrestati con l’accusa di essere trafficanti di droga.

0 commenti