"IMPIANTI A FUNE, COMPETENZE ALLA REGIONE"

Antennatre Nordest
158
60 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
BELLUNO - Si spacca il fronte della specificità bellunese. L'Anef chiede alla Regione di non trasferire a Belluno le competenze sugli impianti a fune, anzi di riprendersi quelle già delegate. Immediata la censura del Bard:"Come i bambini hanno paura di cadere e di farsi male. E invece l'autonomia è assunzione di responsabilità"
- Intervistati: RENZO MINELLA (Presidente Anef Veneto), SILVANO MARTINI (Vice presidente Bard), VALERIO TABACCHI (Assessore al turismo Comune di Belluno) - Servizio di Tiziana Bolognani, riprese di Daniele Dalvit, montaggio di Daniele Dalvit

0 commenti