Advertising Console

    Napoli - Borseggiatori arrestati in Via Colombo (30.10.13)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    758
    31 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Napoli - Continuano incessanti i controlli degli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura partenopea, mirati a contrastare i reati predatori che vedono come vittime "preferite" i turisti di passaggio in città. Ieri, gli agenti, hanno bloccato ed arrestato due borseggiatori, entrambi con precedenti di polizia specifici: G. S., 33 anni napoletano, già sottoposto alla misura dell'affidamento in prova e L. P. algerino 46enne, sottoposto alla misura dell'obbligo di firma. I due sono stati arrestati per il reato di furto aggravato. Poco dopo le 17.00, i poliziotti, hanno notato i due entrare in azione in Via Cristoforo Colombo all'altezza dell'ingresso del porto turistico. I due borseggiatori hanno individuato una vittima ed hanno quindi iniziato a seguirla. Mentre uno dei due creava copertura al complice, l'altro riusciva ad aprire la cerniera dello zaino indossato dal turista giamaicano infilandoci la mano per estrarne 150 euro. La vittima, accortasi che qualcosa non andava, si è prontamente girato, ma il borseggiatore aveva già il piano di riserva: ha addentato un panino che aveva a portata di mano. Nonostante l'escamotage la vittima ha reagito non accorgendosi però che il furto era già stato commesso. Il tempestivo intervento della Polizia ha consentito arrestare i due borseggiatori che stamane saranno giudicati per direttissima e di recuperare i soldi che sono stati restituiti al turista. (30.10.13)