Tunisia, un kamikaze si fa esplodere sulla spiaggia di Sousse

181 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un uomo si è fatto esplodere nella
località turistica tunisina di Sousse, facendosi saltare in aria sulla spiaggia davanti a un albergo. Non si registrano altre vittime.

L’uomo e altre due persone erano stati respinti dall’hotel, in questa stagione pieno di turisti stranieri.

A poca distanza da Sousse, a Monastir, un ragazzo è stato arrestato perché trovato in possesso di una quantita di esplosivo. Secondo la polizia il giovane avrebbe voluto compiere un attentato al mausoleo dell’ex presidente Burghiba.

Il governo tunisino ha chiesto ai media di non dare altre notizie sugli attentati di Sousse e Monastir, e di limitarsi a pubblicare solo i comunicati ufficiali delle autorità.

0 commenti