Napoli - Marotta e Cafiero, la casa editrice dei ragazzi di Scampia (28.10.13)

Pupia

per Pupia

630
23 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Napoli - Una casa editrice in dono, due ragazzi impegnati nell'associazionismo, il quartiere di Scampia a fare da sfondo. Questi gli ingredienti di una storia di riscatto sociale, della voglia di non mollare, di non abbandonare i luoghi difficili dove tutto sembra essere perduto. E' la storia di Rosario Esposito La Rossa e Maddalena Stornaiuolo che un bel giorno hanno ricevuto in dono dagli ex proprietari la casa editrice "Marotta e Cafiero" di Napoli. Da qual giorno hanno dato vita al loro sogno, partendo da Posillipo, dove aveva sede la vecchia casa editrice, e arrivando al quartiere Scampia, il luogo della loro vita. Una grammatica italiana per immigrati, un libro illustrato sul calcio sociale a Scampia sono solo due dei circa trenta libri che la casa editrice ha pubblicata in soli tre anni. Cento per cento su carta riciclata e con certificazione "anti-pizzo". Prezzo massimo 10 euro. (28.10.13)

0 commenti