L'AGENDA DI CUPERLO "IL LAVORO PRIMA DI TUTTO"

Antennatre Nordest
158
5 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
PORDENONE - "Rimettere al centro dell'agenda del Pd il lavoro". Le parole sono quelle di Gianni Cuperlo candidato alla segretaria nazionale "Servono retribuzioni proporzionato al lavoro che si fa". E sulla legge di stabilità dice "Serve più coraggio" - Intervistati: GIANNI CUPERLO (Candidato Segretario nazionale PD) - Servizio di Davide Vicedomini, riprese di Marjol Cekrezi, montaggio di Marjol Cekrezi

0 commenti