Advertising Console

    A Johannesburg apre il primo museo del design africano. Il continente più antico mostra la sua anima moderna

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    24 visualizzazioni
    Johannesburg (TMNews) - Il continente più antico mostra la sua anima moderna attraverso l'arte. A Johannesburg ha aperto il primo Museo di design africano che intende raccogliere il meglio delle produzioni artistiche locali, troppo spesso più conosciute oltre confine che in patria ammette il direttore Aaron Kohn. "Il mio obiettivo è di mettere in mostra il Sudafrica. C'è molta attenzione in Europa e in America al design e all'arte africana e questo significa che spesso gli artisti vanno direttamente nei luoghi in cui il loro lavoro viene venduto senza che questo venga mai esposto in Sudafrica".Il Museo ha l'ambizione di diventare un hub culturale, centro non solo di diffusione ma anche di creazione di arte e bellezza, grazie alla condivisione di idee che ispirino per le nuove generazioni di artisti. D'altronde la qualità non manca, spiega Kohn. "Il design africano sta davvero al passo con il resto del mondo. Io penso che molti di questi pezzi possano essere esposti a Parigi, Milano o New York e vendere altrettanto bene, hanno altrettanto valore, sono davvero delle grandi opere".(Immagini Afp)