Advertising Console

    "Fellinianno 2013", al via la seconda parte del progetto in memoria di Federico Fellini

    Riposta
    altarimini

    per altarimini

    12
    7 visualizzazioni
    Mostre, seminari, film, documentari, narrazioni ed altro ancora. Al via il "Secondo tempo di Fellinianno 2013": la seguente parte del progetto annuale di iniziative ideato e promosso dal Comune di Rimini per ricordare il Maestro Federico Fellini di cui ricorre il ventesimo anniversario della scomparsa. Un programma ricco di contenuti vivi che partirà con l'inaugurazione, al Palazzo del Podestà, della mostra "I disegni di Federico Fellini dal Libro dei sogni", sabato 26 ottobre alle ore 16. L'esposizione, nata da un'idea di Felice Laudadio, direttore di Bif&st di Bari, e curata da Francesca Fabbri Fellini, segna una delle tanti possibili linee di immersione in quello stupefacente abisso di immagini, sentimenti e suggestioni che è "il Libro dei sogni" di Federico Fellini: ne affiora un percorso che, suddiviso per snodi tematici, riproduce in cento tavole di formato 50x35cm alcune pagine del grande Album dell'inconscio felliniano, da un anno in esposizione permanente al Museo della città. Patrocinata dalla Fondazione Apulia Film Commission, la mostra ad ingresso libero, resterà aperta fino al 6 gennaio 2014, dal martedì alla domenica, con orari 10-13;16-19.30, lunedì chiuso e con un'interruzione straordinaria dal 17 al 27 novembre. Questo, uno dei tanti appuntamenti che terranno vivo il ricordo di Fellini fino al mese di dicembre. Iniziative che coinvolgeranno la città a 360 gradi. Nell'ultima settimana di ottobre, infatti, sarà inaugurato un intervento di riqualificazione urbana con il montaggio di pannelli di ispirazione felliniana a decoro delle bretelle di innesto del cavalcavia della Statale 16 all'incrocio con via Marecchiese.

    Per maggiori informazioni:
    Cineteca del Comune di Rimini
    tel. 0541 704302 cineteca@comune.rimini.it
    www.facebook.com/cineteca.rimini