Milano, in Piazza Duomo il corso di rianimazione di massa. Massaggio cardiaco e defibrillatore per 5mila 18enni

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

916
96 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (TMNews) - A Milano ogni giorno 10 cuori smettono di battere all'improvviso, 5 vengono rianimati sul posto o in pronto soccorso, altri 5 non ce la fanno a ripartire. In casi come questi salvare la vita è una corsa contro il tempo. Addestrare le persone a prestare un primissimo soccorso, in attesa del personale medico, può essere fondamentale. Per questo l'Areu, l'Azienda regionale emergenza urgenza ha organizzato una giornata di formazione a Milano. In piazza Duomo, quello che a prima vista poteva sembrare un singolare flashmob, si rivela in realtà una grande esercitazione a cielo aperto. Circa 5mila diciottenni delle scuole superiori milanesi, hanno partecipato al corso di rianimazione cardiopolmonare di massa.Massaggio cardiaco e defibrillatore sono stati al centro dell'addestramento con i manichini. Il direttore generale dell'Areu Alberto Zoli."Il senso dell'iniziativa è dare a più cittadini possibile le prime basi per soccorrere un altro cittadino che ha bisogno di aiuto. Aiutarci per aiutare aiutare il prossimo"Se in caso di arresto cardiaco c'è qualcuno che è in grado di avviare fin da subito l'attività rianimatoria, secondo l'Areu i casi di successo possono aumentare drasticamente.

0 commenti