La Tv siriana mostra la distruzione della armi chimiche. Sessanta ispettori Onu e Opac monitorano le operaizoni

TM News  Video
840
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Damasco (TMNews) - La Tv di Stato siriana ha mandato in onda le immagini delle ispezione degli inviati Onu nei primi 14 degli oltre 20 siti individuati in cui sarebbero stoccate le armi chimiche del regime di Damasco, mostrando la distruzione di fusti e cisterne.Le nazioni Uniti e l'Opac, l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche che ha appena ricevuto il premio Nobel per la Pace, hanno inviato circa 60 ispettori in Siria per monitorare la distruzione dell'arsenale chimico, come promesso dal presidente Bashar al-Assad: l'obiettivo è quello di scongiurare un attacco militare occidentale, fattosi estremamente concreto dopo l'assalto con gas sarin dell'agosto 2013 in un quartiere di Damasco che causò la morte di circa 1.300 persone, in gran parte civili tra cui donne e bambini.Sigrid Kaag, il funzionario Olandese a capo della missione Onu in Siria ha fatto sapere che a breve si recherà all'Aia per riferire sull'avanzamento del piano di distruzione delle armi chimiche siriane.(Immagini Afp)

0 commenti