Alitalia, via libera all'aumento di capitale da 300 milioni. Il Cda pronto a dimettersi. Polemiche dalla Gran Bretagna

askanews

per askanews

901
9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Via libera all'aumento di capitale da 300 milioni per Alitalia. L'assemblea dei soci della compagnia aerea, al termine di una lunga riunione, ha deliberato di procedere sulla strada che da giorni si ipotizzava: i soci avranno ora 30 giorni per sottoscrivere le azioni di nuova emissione. Una volta completato l'aumento di capitale, fanno sapere da Alitalia, i membri del Cda saranno pronti a presentare "irrevocabili dimissioni". Si concretizza dunque l'ingresso di Poste Italiane, con una sottoscrizione da 75 milioni di euro, che però ha già fatto storcere la bocca alle compagnie concorrenti. British Airways, infatti, ha parlato di aiuti di Stato illegali, in quanto Poste è controllata al 100% dal ministero dell'Economia, e ha invocato l'intervento dell'Unione europea.

0 commenti