Advertising Console

    Immigrati, Letta: Mediterraneo sia mare di speranza non di morte. Annunciata missione militare-umanitaria "Mare sicuro"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    15 visualizzazioni
    Roma (TMNews) - Non c'è tempo per aspettare l'Europa in tema di immigrazione, l'Italia deve agire subito. Lo ha detto il premier Enrico Letta dopo aver annunciato una missione militare umanitaria detta "Mare sicuro"."Questa missione militare-umanitaria sarà basata su forze navali, forze aeree e sarà impegnativa però crediamo che per evitare che il"Mediterraneo sia mare di morte e che sia sempre di più mare florido e di speranza c'è bisogno oggi di questo atteggiamento iraliano, vogliamo assumerci le nostre responsabilità, le responsabilità che la geografia e le storia ci hanno assegnato". La missione fra le altre cose prevede il rafforzamento del pattugliamento del Mediterraneo grazie ad un maggiore coinvolgimento degli altri Paesi europei attraverso al missione Frontex e il miglioramento delle "relazioni con Paesi dai quali arrivano i migranti, in particolare quelli che chiedono asilo, come la Libia".