Pellegrinaggio a La Mecca: 1,5 mln fedeli per i riti dello Hajj. Misure di sicurezza rafforzate per situazione in Medio Oriente

askanews

per askanews

844
64 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Sono arrivati a piedi, in treno, in auto dall'Arabia Saudita, ma anche da tanti altri Paesi islamici: un milione e mezzo - secondo le autorità locali - i pellegrini che si sono radunati alla Mecca per l'annuale pellegrinaggio dei musulmani in Arabia Saudita, sul Monte Arafat, la collina ad est di Mecca dove Maometto avrebbe rivolto il suo sermone di addio ai fedeli. Hajj, questo il nome del pellegrinaggio alla Mecca, il quinto dei pilastri dell'Islam che obbliga ogni fedele a compiere, almeno una volta nella vita, la visita al luogo santo, è iniziato con la preghiera del venerdì a cui ha partecipato un milione di fedeli radunati nella spianata della Grande Moschea. "Vengo da Mina, e domani continuerò il mio pellegrinaggio fino al Monte Arafat. Ringrazio Allah per questo pellegrinaggio", dice questo giovane."Sono molto felice di aver raggiunto il luogo dove ha vissuto il profeta Maometto. L'Hajj è un viaggio che conforta l'anima", sottolinea un altro fedele.Quest'anno le misure di sicurezza sono state rafforzate a causa della delicata situazione nei Paesi del Medio Oriente.Immagini: Afp

0 commenti