Il Ghana commemora con una festa lo scrittore Kofi Awoonor. L'autore è morto nell'attacco terroristico al Westgate di Nairobi

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

881
27 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Accra (TMNews) - Uno spettacolo in memoria del poeta e scrittore ghanese Kofi Awoonor. È il tributo del Ghana all'autore morto nell'attacco terroristico del settembre 2013 al centro commerciale Westgate di Nairobi, in Kenya in cui morirono 67 persone."Lui non avrebbe mai voluto che la gente piangesse al suo funerale - dice uno degli organizzatori dell'evento - e questo è il modo migliore di celebrare la sua grandezza"."Era profondamente fiero e consapevole del suo contributo alla lotta per lo sviluppo dell'Africa - aggiunge Atukwei Okai, segretario generale dell'associazione che riunisce gli scrittori africani - e nel suo cuore c'era un profonda preoccupazione per l'arte".Il 78enne Awoonor, era insegnante di letteratura africana all'università del Ghana. Parte della sua formazione accademica era stata completata in Inghilterra e negli Stati Uniti. Gran parte della sua opera letteraria ha visto la luce dopo la conquista dell'indipendenza da parte del suo Paese."Questa è stata la sua storia, quella di una persona devota al Ghana, agli studi accademici, all'insegnamento come ragione di vita. Penso che abbiamo fatto del nostro meglio per permettere ai ghanesi, in particolare ai più giovani, di conoscere a fondo il professor Awoonor".Dopo la parentesi all'estero, lo scrittore tornò nel suo Paese nel 1975 ma fu arrestato con l'accusa di complicità in un tentativo di golpe. Dopo il carcere si dedicò alla politica, divenendo ambasciatore del Ghana prima in Brasile e a Cuba e poi alle Nazioni Unite. Si trovava nel centro commerciale di Nairobi assieme il figlio, rimasto ferito nell attacco.(Immagini Afp)

0 commenti