Libia, manifestazioni anti-Usa. Il premier: "C'è chi...

6 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Qualche centinaio di miliziani sono scesi in strada a Bengasi, in Libia, per protestare contro l'azione statunitense che la settimama scorsa ha portato alla cattura di un cittadino libico considerato vicino ad al-Qaida.

I miliziani accusano il primo ministro - che mantiene una buona cooperazione con gli Usa in materia di sicurezza - di aver collaborato con Washington nell'operazione.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti