Epifani: Poste benvenute in Alitalia in attesa partner -VideoDoc. Obiettivo portare società fino a integrazione con altro vettore

askanews

per askanews

886
4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, 11 ott. (TMNews) - Per il segretario del Pd, Guglielmo Epifani, l'ingresso di Poste italiane nel capitale di Alitalia è benvenuto e deve portare verso un'integrazione con un grande gruppo del settore aeronautico da trattare in un "rapporto paritario". Lo ha detto a margine di un convegno sull'Expo 2015. "Dobbiamo evitare che Alitalia vada in commisariamento, che gli aerei vengano messi a terra, se noi perdiamo la funzione della compagnia. Non so se saranno le Poste, da sole o con altri, c'è bisogno di mettere capitali e continuare a volare" ha aggiunto il segretario del Pd. "Se sono le Poste ben vengano le Poste - ha proseguito - so che nel capitale di Lufthansa ci sono le Poste tedesche e non è un problema. C'è sinegia tra il trasporto aereo postale e una compagnia aerea. Serve questa soluzione per portare Alitalia fino al momento in cui si farà un'integrazione con un altro grande gruppo".

0 commenti