Advertising Console

    Via Regina Margherita, il problema è l'assenza dei parcheggi

    Riposta
    VideoAndria

    per VideoAndria

    68
    8 visualizzazioni
    http://www.videoandria.com/ Sono passati circa tre mesi dalla raccolta dei pareri in merito alla pedonalizzazione di via Regina Margherita, effettuata dalla nostra Associazione attraverso un questionario, ed è arrivato il momento di fare chiarezza. Occorre agire in maniera efficace affinché un'opportunità positiva come questa non si trasformi in un fallimento.
    Il dato maggiormente emerso dalle risposte al succitato questionario, è la forte necessità di parcheggi adiacenti all'area pedonale. Detto ciò, chiediamo all'Amministrazione Comunale di attuare repentinamente alcune fattibili novità che vadano incontro alle esigenze delle attività commerciali.

    Visto l'approssimarsi della installazione dei parcometri, riteniamo sia opportuno optare, nel frattempo, per l'attivazione di zone grattino a pagamento nelle traverse di via Regina Margherita. Ciò faciliterebbe il riciclo di autovetture consentendo ai clienti di poter più facilmente parcheggiare, oggi obbiettivamente difficile soprattutto nelle ore serali. Chiediamo inoltre la riattivazione del servizio del Park and Ride, servizio che in passato ha avuto dei riscontri molto deludenti ma che ,adesso, diventa una necessità.

    Chiediamo, anche, di realizzare aree di carico e scarico e di poter estendere di un'ora il carico e scarico merci sia al mattino che nelle ore pomeridiane. Infine vorremmo maggiore certezza sul termine dei lavori, di cui, ad ogni modo, la strada necessitava e che, ne siamo certi, renderanno via Regina Margherita un'isola pedonale attrezzata e pienamente fruibile.

    Riteniamo che altre soluzioni creino confusione e non risolvano il problema.

    Andria 11/10/13

    Il Presidente
    Tommy Leonetti