Advertising Console

    Napoli - Terra dei Fuochi, Fratelli d'Italia chiede piano bonifiche al Governo (10.10.13)

    Pupia

    per Pupia

    819
    18 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Napoli - I consiglieri regionali del gruppo Fratelli d'Italia, Luciano Passariello e Ferdinando Zaza, hanno inviato una richiesta ai presidenti di giunta e consiglio della Regione Campania, Stefano Caldoro e Paolo Romano, per sollecitare un incontro urgente con il presidente del Consiglio dei ministri, Enrico Letta, e con i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso. L'obiettivo sarà quello di chiedere al Parlamento di adottare un Piano straordinario di Bonifica ambientale per la cosiddetta Terra dei fuochi. "L'emergenza non è locale, ma nazionale - ha dichiarato il capogruppo di Fdi Luciano Passariello - Servono fondi per affrontare seriamente il problema e individuare una soluzione''. Sulla questione fondi Passariello è chiaro: '"Non ci interessa che i fondi siano gestiti localmente, anzi dovrebbero occuparsene le forze dell'ordine e la magistratura. Le risorse da utilizzare potrebbero arrivare dai fondi strutturali europei -- ha spiegato il capogruppo Fdi - dai fondi nazionali ex FAS nella disponibilità del governo nazionale, magari sottraendoli alle altre regioni". Evitare piagniseti è la parola d'ordine del consigliere Fdi Ferdinando Zaza, che però ha chiarito le motivazioni per le quali chiedono un intrevento a livello Nazionale:"La Campania è stata avvelenata da imprenditori del Nord, che sono stati conniventi con i delinquenti. I danni procurati - ha poi concluso Zaza - sono stati evidenti, sia ambientali sia di immagine alla nostra terra". (10.10.13)