Milano, Porta Nuova: operazione conclusa entro 2014. Negli ultimi due mesi venduti appartamenti per 14 mln di euro

askanews

per askanews

852
209 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Milano, nuovo quartiere "Porta Nuova": operazione conclusa entro il 2014, consegna definitiva anche con il parco entro il 2015. A riconfermare la data è lo stesso amministratore delegato di Hines Italia, Manfredi Catella che ha parlato di un cantiere entrato ormai nelle "fasi finali"."Questa è un'opera che appartiene ormai a Milano e all'Italia - ha detto Catella - L'Expo 2015 è un momento di grande accoglienza e di visibilità del nostro Paese e questa sarà un'opera che dovrà essere finita".Il progetto Porta Nuova si estende tra Porta Garibaldi e piazza della Repubblica. Una riqualificazione tra le più importanti in corso in Italia e in Europa che copre una intera fetta di Milano, circa 350mila metri quadrati. L'operazione è tra le più osservate nel panorama edilizio, tanto è vero che Hines è riuscita a coinvolgere a metà 2013 il Qatar, che ha rilevato il 40% del progetto con la sottoscrizione di quote di nuova emissione. Nell'area residenziale negli ultimi due mesi sono stati venduti appartamenti per 14 milioni di euro."Il valore medio ormai consolidato per Porta Nuova è di 9.000 euro al metro quadrato, questi sono valori di adesso - ha detto Catella - in leggero aumento rispetto all'anno precedente. E un dato nuovo rispetto a quelli del passato è che gli acquirenti internazionali sono cresciuti e oggi rappresentano il 30 per cento delle vendite recenti".Per completezza bisogna però dare conto anche del record di 20 mila euro a metro quadrato raggiunto per un monolocale.Infine, tra le novità imminenti anche l'apertura al pubblico di tutta l'area sottostante piazza Gae Aulenti, collegata anche con un percorso ipogeo alla stazione Garibaldi.

0 commenti