Advertising Console

    Somalia: a Mogadiscio una radio delle donne e per le donne. Finanziata dall'Unesco, Kasmo FM è gestita tutta al femminile

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    193 visualizzazioni
    Mogadiscio (TMNews) - In Somalia queste donne hanno aperto una strada difficile. Lavorano tutte per Kasmo FM, una radio inaugurata quest'anno a Mogadiscio in una data simbolica: la Giornata internazionale della donna. Kasmo, infatti, è la prima radio somala interamente gestita da donne e interamente dedicata alle donne.Fadumo Hashi Farah è una studentessa all'università di Mogadiscio e nella redazione di Kasmo si occupa dei servizi sportivi. Con orgoglio sottolinea come l'emittente sia la prima radio al 100% femminile, in cui direzione, produzione, settori tecnici, inviati e redattori sono gestiti solo da donne."Credo che sia la prima radio a prendere l'iniziativa di mettere delle donne in pieno controllo di una radio".Finanziata dall'Unesco, Kasmo FM intende affrontare tutti i soggetti che possono interessare la sua audience: moda, cucina, informazione, sport ma anche sessualità e violenza intra familiare. Ma lo scopo non si limita all'intrattenimento, la radio vuole anche educare.Da una ventina d'anni la Somalia è scossa da violenti conflitti e il livello di educazione dei somali è drammaticamente crollato. Soprattutto nell'universo femminile. Secondo i dati dell'Onu, la Somalia è il paese che conta meno bambini scolarizzati e solo il 28% delle ragazze approda agli studi secondari.(Immagini Afp)