In migliaia in marcia a Washington chiedono riforma immigrazione. Chiedono diritto alla casa e alla cittadinanza per i lavoratori

3 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Washington, (TMNews) - Migliaia di immigrati hanno manifestato davanti al Congresso degli Stati Uniti a Washington per chiedere una riforma della legge sull'immigrazione e leggi di controllo delle frontiere."Noi siamo qui perché vogliamo una riforma giusta per i lavoratori e quelli che stanno soffrendo, per le madri e i padri che sono stati mandati via, per quelli che hanno perso i loro genitori. Siamo qui per mostrare a Obama che combatteremo per ottenere la riforma".La regolamentazione dell'immigrazione è un tema spinoso anche per l'America, patria di chi è in cerca di un futuro migliore lontano dalla sua terra, e ancora di più per l'Italia soprattutto ora che bisogna fare i conti con le centinaia di morti a Lampedusa, una delle più grandi tragedie dell'immigrazione nel Mediterraneo."Io sono qui legalmente - dice questa donna - ma per molti non è così. La gente dovrebbe avere la possibilità di avere una casa e ottenere la cittadinanza".(immagini Afp)

0 commenti