Farinetti: arriveranno milioni di migranti, tanto vale prepararci. Il patron di Eataly: immagino scuole di integrazione

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

881
151 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Dopo la tragedia di Lampedusa, Eataly ha aderito alla campagna per chiedere il premio Nobel per la pace per l'isola. Oscar Farinetti, patron del maxi emporio del gusto: "Dobbiamo prepararci noi europei a ricevere centinaia di milioni di persone. Noi siamo 300 milioni di abitanti, dobbiamo pensare che arriveranno 100 milioni, 150 milioni. E' naturale. Io immagino sempre, se facessi il politico cosa farei. Quindi ho già immaginato le scuole di integrazione che questi devono frequentare, che devono superare certi esami, se non li superano tornano a casa, se li superano diventano cittadini... Tanto è irrefrenabile. Non ce la potremo fermare di fermarli, questi arrivano. E allora tanto vale prepararci".

0 commenti