Internazionale a Ferrara, un successo nonostante la pioggia. Organizzatori: "Grande risposta del pubblico, 62.500 presenze"

askanews

per askanews

901
10 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Ferrara ((TMNews) - Va in archivio l'edizione 2013 del Festival Internazionale a Ferrara, l'appuntamento annuale con giornalisti e scrittori di tutto il mondo. Luisa Ciffolilli, vicedirettrice della manifestazione, sintetizza così il bilancio di quest'anno."La settima edizione del Festival - ci ha detto - come le altre sei passate è stato un grandissimo successo di pubblico e di presenze internazionali. Un pubblico giovane, attento, entusiasta che si è dimostrato molto caloroso nei confronti del Festival, dell'organizzazione e degli ospiti".Nello spirito della rivista, sui vari palchi allestiti a Ferrara sono sfilati autori provenienti da tutto il mondo. Questi i numeri dell'evento, che ha visto alla fine la presenza di 62.500 spettatori."Centoquarantanove incontri - ha elencato Ciffolilli - quasi duecento ospiti provenienti da trenta Paesi differenti in quattro continenti, e poi undici workshop e sette laboratori per bambini".Unica nota stonata il maltempo, che, climaticamente, ha trasformato la città estense in un sobborgo di Londra. Ma la pioggia non sembra aver pesato sull'esito finale della manifestazione.UpsDa 46 24 quando abbiamo capitoA 46 38 stesso calore di sempre"Per la pèrima volta in sette anni - ha concluso la vicedirettrice - siamo stati colpiti dal maltempo. D'altronde prima o poi doveva succedere, e quindi abbiamo cercato di organizzare al meglio e di spostare al chiuso gli incontri previsti all'aperto".L'appuntamento quindi è adesso fissato per il 2014.

0 commenti