In Egitto piazza Tahrir blindata per le manifestazioni pro Morsi. Annunciate in occasione dell'anniversario della guerra del 1973

TM News  Video
833
30 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Egitto (TMNews) - Piazza Tahrir è blindata dopo le manifestazioni che hanno riportato sangue e violenza Al Cairo e in attesa delle prossime proteste, già annunciate dai sostenitori di Mohamed Morsi. I seguaci dell'ex presidente egiziano deposto dai militari hanno infatti lanciato un appello per nuovi cortei in occasione dell'anniversario della guerra fra Egitto e Siria contro Israele nel 1973. Il movimento guidato dai Fratelli Musulmani ha ribadito "il suo appello a tutti gli egiziani a continuare le loro manifestazioni in tutto il Paese".Le ultime proteste, in occasione del venerdì di preghiera, sono sfociate in scontri fra islamisti e sostenitori dell'attuale governo che hanno provocato quattro morti fra i manifestanti e una quarantina di feriti. Il timore è che le strade del Cairo e piazza Tahrir in particolare diventino nuovamente teatro di scontri e violenze.

0 commenti