Advertising Console

    Sbarchi continui sulle coste siciliane, 542 arrivano a Porto Palo. Tre barconi in due giorni, tra loro donne e bambini

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    16 visualizzazioni
    Porto Palo, (TMNews) - Mentre a Lampedusa proseguono le ricerche dei dispersi del tragico naufragio dove hanno perso la vita oltre cento profughi, in altri punti della costa siciliana continuano gli sbarchi. Nel Siracusano nelle ultime ore sono arrivati 542 siriani, tra cui molte donne incinte e bambini: è il risultato di tre distinti sbarchi in due giorni a Portopalo di Capo Passero. Il primo di 217 persone risale venerdì 4 ottobre, il secondo e il terzo sono di sabato e riguardano rispettivamente 205 e 120 migranti. In quest'ultimo barcone di siriani, intercettato dalle motovedette della Capitaneria, c'era anche una donna ferita, con la tibia rotta e una flebite in corso. Lo scafista, un giovane di nazionalità egiziana, è stato fermato.