Giunta del Senato: sì alla decadenza di Berlusconi da senatore. Ora la parola passa all'Aula: voto entro 20 giorni

askanews

per askanews

885
19 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Sì alla decadenza di Berlusconi da senatore. Dopo sei ore di camera di consiglio la Giunta per le elezioni e le immunità del Senato ha votato a maggioranza di proporre all'aula di palazzo Madama la decadenza del Cavaliere in applicazione delle norme della legge Severino. Sul capo di Silvio Berlusconi pende una condanna in via definitiva per frode fiscale nell'ambito del processo Mediaset. L'aula dovrà votare sulla decadenza entro venti giorni a partire dalla decisione della giunta. La data più probabile è lunedì 14 ottobre. Semprechè Berlusconi non decida prima per le dimissioni da senatore per evitare l'umiliazione di un voto che lo metta alla porta, dopo due decenni di vita politica da protagonista.

0 commenti