Jay-Z choc: sarò un bravo agente perché spacciavo

Prova il nostro nuovo lettore
Zoomin.TV Italia
1,1K
5 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
'"Me ne intendo di soldi e di budget, perché vendevo crack", ha confessato il 43enne musicista a Vanity Fair, spiegando la decisione di intraprendere la professione di agente di sportivi professionisti con l'agenzia Roc Nation Sports.

0 commenti