Pussy Riot in sciopero della fame. Vietate le visite in...

Prova il nostro nuovo lettore

La visione di questo video è stata subordinata a un limite di età in base alle nostre Linee Guida della Community

15 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Vietate le visite a Nadezhda Tolokonnikova, la Pussy Riot trasferita domenica in ospedale. I medici giustificano la misura con un eccessivo indebolimento, dovuto allo sciopero della fame iniziato lo scorso lunedì dalla ventitreenne per protestare contro le condizioni della sua detenzione in carcere.
http://it.euronews.net/

0 commenti