Advertising Console

    Capezzone: ora tornare subito alle elezioni - VideoDoc. L'esponente del Pdl: Berlusconi ha fatto la cosa migliore

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    21 visualizzazioni
    Capri (TMNews) - "Il presidente Berlusconi ha preso la decisione migliore dopo che il Partito Democratico si è comportato in modo inaccettabile su due fronti. Primo fronte sul terreno fiscale perché il Pd ha di fatto scelto di far aumentare l'Iva, un'altra misura recessiva sulla pelle dei contribuenti. Secondo per una fondamentale questione di democrazia perché il Pd, contraddicendo decine di giuristi, vuole di fatto agire come un plotone di esecuzione e sbattere fuori Silvio Berlusconi dal Seenato. L'una e l'altra cosa non sono per noi accettabili". Lo ha detto a Capri il deputato del Pdl Daniele Capezzone, presidente della commissione finanze della Camera, commentando la decisione del Pdl di ritirare i ministri dal governo. "Ora accade - ha aggiunto l'ex radicale - che a nostro avviso deve essere immediatamente restituita la parola ai protagonisti e ai depositarti della sovranità popolare, cioè i cittadini, che potranno scegliere da una parte i liberali guidati da Berlusconi e dall'altra parte potranno scegliere il partito delle tasse e della galera perché questo è oggi il Partito Democratico".