Advertising Console

    Nave cargo con 183 migranti a bordo arriva a Palermo. Profughi di origine subsahariana salvati nel Canale di Sicilia

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    24 visualizzazioni
    Palermo, (TMNews) - Erano a bordo della nave cargo King Julius soccorsa nel Canale di Sicilia i 183 migranti di origine subsahariana sbarcati al molo Puntone del porto di Palermo: è il gruppo più numeroso mai arrivato nel capoluogo siciliano, tra loro ci sono quattro donne e una trentina di minori. I migranti all'arrivo sono stati visitati dai medici della sanità marittima e del 118: saranno ospitati nel centro di accoglienza di Piana degli Albanesi. "Io colgo l'occasione per ringraziare il sindaco che ha subito manifestato con i fatti concreti la sua disponibilità".Ad accogliere i profughi c'erano il sindaco Leoluca Orlando e il cardinale Paolo Romeo. "Credo che sia la conferma dell'impegno delle istituzioni per ridurre le sofferenze di questi cittadini che rivendicano il diritto di dove vivere e della collaborazione tra istituzioni". "E' una città che accoglie coralmente: Pino Puglisi invitava ad accogliere senza che nessuno si tirasse indietro".I migranti sono stati accompagnati a Piana degli Albanesi a bordo di quattro autobus.