Cubovision: film in anteprima e Freccero a caccia di nuove serie. Sul nuovo canale Fuoriserie, Secret State e Kaboul Kitchen

askanews

per askanews

871
63 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Un nuovo canale, "Fuoriserie", dedicato alle serie tv che saranno scelte da Carlo Freccero, e anteprime di film non andati ancora in onda sulla tv in chiaro: si presenta così il nuovo palinsesto di Cubivision, la tv on demand di Telecom Italia che ha già più di cinquemila film in catalogo. Il mercato della tv via Internet è in continua crescita e rappresenta una parte importante del futuro televisivo, anche perché, come ha spiegato Freccero:"Ormai tutti i media sono ibridati tra di loro e soprattutto c'è una cosa molto importante, che il consumo del net della rete, influenza anche il consumo televisivo. Non c è più il pubblico, ci sono tanti pubblici, e soprattutto c'è una cosa importante e nuova, cioè che questi pubblici sono attivi, scelgono, decidono". Sul canale "Fuoriserie" per ora in palinsesto ci sono: "Secret State", political drama con Gabriel Byrne, e i francesi "Kaboul Kitchen", "I bravi ragazzi". Per quanto riguarda il cinema ci sarà un offerta di film più recenti, con un focus sul cinema italiano, e soprattutto molte anteprime assolute. Come ha spiegato il responsabile programmazione di Cubovision Piero De Chiara."Per esempio Habemus Papam o Qualunquemente sono passati su Cubovision prima di andare sulla tv in chiaro, altri come Il mio miglior nemico o Gli infedeli o L ultimo terrestre sono addirittura venuti su Cubovision in anteprima assoluta, anche prima di passare sulle tv a pagamento".

0 commenti