Rimini: in calo gli infortuni sul lavoro

Prova il nostro nuovo lettore
altarimini
10
122 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sicurezza sui luoghi di lavoro. Un argomento delicato affrontato sempre su più fronti. Da un lato le disposizioni legislative e i relativi controlli degli enti preposti. Dall'altro una sempre maggiore diffusione della "cultura della sicurezza". Fin dalle scuole superiori, con incontri ed iniziative educative, i futuri lavoratori e/o imprenditori, vengono "educati" ad una maggiore consapevolezza sugli obblighi e sui rischi.
Nel 2012 secondo dati Inail in Italia gli infortuni sul lavoro sono calati del 6,6%. Un trend analogo a Rimini dove gli incidenti sul lavoro sono passati dai 499 del 2011 ai 415 del 2012 facendo posizionare la provincia fra le più virtuose in regione. Rimini è terza (dopo Piacenza 131 e Ferrara 255) per minor numero d'incidenti sul lavoro. Le cugine romagnole Forlì Cesena e Ravenna registrano rispettivamente 1090 e 1297 casi.
Di questo si parlerà venerdi' in un incontro organizzato da Confindustria Rimini al Centro Congressi Sgr dal titolo "Dall'organizzazione aziendale all'organizzazione della sicurezza: meno carta più sicurezza". Ospiti addetti ai lavori ed esperti del settore.
Una giornata di studio per fare il punto sull'evoluzione della normativa italiana in tema e una preziosa occasione di confronto per diffondere la cultura della sicurezza e per conoscere le nuove opportunità a vantaggio di imprese e lavoratori.

0 commenti