Putin: "Da Greenpeace atto illegale, ma non pirateria"

Prova il nostro nuovo lettore
70 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Gli attivisti di Greenpeace arrestati per aver abbordato una piattaforma petrolifera russa offshore hanno violato la legge, ma non dovrebbero essere accusati di pirateria.

Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin, parlando al Forum internazionale sull'Artico, in corso in Siberia.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti