L'Inter al magnate indonesiano: per Totti sono "tempi di crisi". Ma per James Pallotta, è un'evoluzione naturale

askanews

per askanews

884
43 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Nuova rivoluzione nel calcio italiano, e l'Inter passa nelle mani del magnate indonesiano Erick Tohir. Per Francesco Totti che ha firmato oggi il rinnovo con la Roma, è una notizia da tempi di crisi:"Riguardo Moratti mi dispiace che passi in mano a quest'altra persona così importante; purtroppo nel calcio ci sono dei periodi bui perciò hanno deciso di cambiare pagina. Però Moratti resterà una persona vera e leale stimata da tutti". Ma per il presidente della Roma James Pallotta, primo patron straniero della Serie A, l'Italia si affianca alle grandi squadre europee."E' quello che avviene anche nella Premier League e al Paris St Germain e in altre squadre. L'esperienza che stiamo facendo a Roma speriamo dia un'immagine positiva e con Milano, e se ci saranno altre squadre, sarà tanto di guadagnato per la serie A e il calcio italiano".

0 commenti