Vespucci e i velieri più belli del mondo fanno rotta su La Spezia. Visitabili il 4 ottobre, dopo arrivo regata nel Mediterraneo

askanews

per askanews

871
123 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Il clamoroso raddrizzamento della Costa Concordia non è l'unico motivo recente di orgoglio per la marineria italiana. C'è anche la scelta del porto di La Spezia come tappa finale della regata internazionale che porterà nel Mediterraneo, con partenza da Barcellona, le più belle e grandi navi scuola di tutto il mondo. I 37 velieri, tra i quali l'Amerigo Vespucci, taglieranno il traguardo il 4 ottobre, con 1.500 persone di equipaggio che accoglieranno poi a bordo i visitatori. Sarà il cuore di una vera e propria festa dedicata al rapporto tra uomo e mare, come racconta il sindaco Massimo Federici:"Non vogliamo la classica festa del mare, ma una festa della marineria sulla storia, la cultura e la tradizione". Oltre cento eventi gratuiti in quattro giorni, compreso un concerto di Vinicio Capossela, dedicati in particolare alle nuove leve, come spiega Andrea Toscano, ammiraglio di squadra della Marina Militare:"Su queste navi si sono imbarcati giovani di ogni parte del mondo".Una parata di regine dei mari che sarà dominata dalla russa Mir, lunga 110 metri, 9 in più della Vespucci.

0 commenti