A 100 anni da Grande Guerra, Rai rievoca conflitto in 2014-2018. Sottosegretario Legnini: per ora nessun costo ma costerà

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
43 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - La guerra del '14-'18 rivivrà in 2 e 3D tra il 2014 e il 2018: a cento anni di distanza la Rai si prepara a rievocare la Grande Guerra con un mega-progetto di 4 anni e di respiro europeo, che coprirà, giorno per giorno, la durata del primo conflitto mondiale. Firmata da Rai Educational, l'ambiziosa iniziativa - che sarà raccontata attraverso 1.599 pillole - è stata presentata in anteprima in viale Mazzini con il filmato "La Grande Guerra", immagini di soldati in trincea, inserti originali restaurati e convertiti in 3D. "C'è la possibilità di recuperare archivi storici, documenti, tutto ciò che serve ad alimentare e far scoprire questo grande giacimento della memoria - ha spiegato il sottosegretario per l'editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri, Giovanni Legnini, rivelando i costi dell'operazione - è costato zero il progetto, nel senso che, è stato redatto dalla Struttura tecnica di missione presso la presidenza del consiglio, con la cooperazione del comitato per le celebrazioni presieduto da Giuliano Amato. Costerà".
Rai

0 commenti