Genova, assessore regionale aggredito da autisti in protesta. Al termine di un incontro sul trasporto locale in prefettura

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

880
16 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Genova, (TMNews) - Insulti, spintoni e lancio di oggetti. L'assessore ai trasporti della Regione Liguria, Enrico Vesco, è stato aggredito da un gruppo di autisti all'esterno della prefettura di Genova al termine di un incontro tra enti locali e sindacati sul futuro di Atp, l'azienda di trasporto della provincia di Genova che è a rischio chiusura per mancanza di finanziamenti. Alla vista dell'assessore alcune decine di lavoratori si sono staccati dal presidio che si era svolto alla prefettura e hanno seguito l'assessore fino alla sede della Regione. Scortato da agenti della Digos, Vesco è riuscito ad entrare nel palazzo della Regione sfuggendo alla furia dei manifestanti.Il corteo dei lavoratori e lo sciopero regionale del trasporto pubblico locale proclamato unitariamente dai sindacati del settore hanno mandato il traffico in tilt nel centro di Genova.

0 commenti