Phonebloks, smartphone componibile dal Web punta al mondo reale. Il concept di un designer olandese fa il boom in Rete

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

880
102 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (TMNews) - Uno smartphone modulare e flessibile per andare incontro alle esigenze degli utenti e allo stesso tempo risolvere il problema dei rifiuti elettronici. Un'idea del designer olandese Dave Hakken è diventata un concept chiamato Phonebloks illustrato e spiegato in un video su Youtube che è un successo online: un telefono a blocchi personalizzabile, con i componenti staccabili collegati ad un'unica base da due viti. La versione base del concept phone include wifi, bluetooth, batteria, antenna, memoria e jack audio, ma i componenti si possono alternare a seconda delle proprie esigenze: la batteria può sostituire la memoria se l'utente salva i suoi dati sul cloud, si può inserire una fotocamera o l'altoparlante. Sul sito Thunderclap l'idea si è rivelata un successo: il progetto ha superato l'obiettivo di 450mila sostenitori prima della scadenza prevista. La visibilità in Rete è il punto di partenza per Hakken, che con il video punta ad attirare sviluppatori e non solo un finanziamento per il progetto e catapultare Phonebloks dal mondo virtuale a quello reale.

0 commenti