Advertising Console

    Battisti, 15 anni fa la morte: oggi previsto il trasferimento da Rimini per la cremazione

    Riposta
    altarimini

    per altarimini

    12
    61 visualizzazioni
    "Eppur mi son scordato di te, come ho fatto non so", nessuno si è scordato di Lucio Battisti. Oggi ricorre infatti il 15° anniversario della sua scomparsa. Il nome dell'artista è tornato alla ribalta nei giorni scorsi, dopo lo spostamento delle sue spoglie dal cimitero di Molteno con destinazione Rimini. Le voci si sono rincorse. Da un lato lo sconcerto dell'amministrazione di Molteno alla notizia del trasferimento. Dall'altro la cittadina romagnola che è stata rifugio discreto di Battisti per tanto tempo. In mezzo il tradizionale riserbo della famiglia del cantante. Ancora non è certo dove riposerà definitivamente l'artista originario di Poggio Bustone. Le spoglie, partite nella mattinata di venerdì scorso, sono giunte al cimitero di Rimini nel pomeriggio dello stesso giorno. Il viaggio di Battisti non è però terminato. La salma verrà cremata a San Benedetto del Tronto nei prossimi giorni. Poi potrebbe riposare a Rimini, a Roma oppure in casa dei suoi familiari. Come direbbe Battisti: "lo scopriremo solo vivendo".