Advertising Console

    Ucciso in una sparatoria figlio del direttore tecnico Marsiglia. Valls: subito patto nazionale contro crimine

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    85 visualizzazioni
    Marsiglia, (TMNews) - Una tragedia ha colpito il club francese dell'Olympique Marsiglia: Adrien Anigo, figlio del direttore sportivo Josè, è stato assassinato nel corso di una sparatoria in quello che appare un regolamento di conti.L'uomo, 30 anni con precedenti per rapina, era al volante di una automobile quando è stato avvicinato dai due killer in moto che gli hanno sparato contro 19 colpi di pistola.Il padre di Adrian, Jose' Anigo è una delle figure più in vista dell'Olympique Marsiglia, avversario del Napoli in Champions League, di cui è stato sia giocatore, che allenatore.Negli ultimi tempi a Marsiglia è in corso una guerra tra clan per il traffico di droga per questo il ministro francese dell'Interno, Manuel Valls, ha lanciato un patto nazionale per salvare Marsiglia da crimine e delinquenza.(immagini afp)