Dalla pianta alla tazzina: il caffè tra protagonisti di Expo2015. Presentato il primo di 9 cluster tematici dedicati al cibo

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
103 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Dalla pianta alla tazzina, passando per tostatura e lavorazione industriale: un viaggio tra passato, presente e futuro alla scoperta del caffè. La bevanda nera è la protagonista di uno dei nove cluster, padiglioni tematici, dell'Expo 2015 dedicato al tema della nutrizione e dell'alimentazione. Un ruolo di primo piano, per l'Italia, lo giocherà Illycaffè. Il numero uno dell'azienda, Andrea Illy:"Saremo in grado di mettere in scena letteralmente il passato, presente e futuro del caffè nelle sue tre dimensioni: quella tecnica, dalla pianta alla tazzina; la seconda dimensione è quella culturale intesa come caffè cibo della mente; la terza dimensione è quella sociale, e quindi lo scambio di culture, in particolare quella dei paesi produttori con i paesi consumatori nella madre dei paesi consumatori che è l'Italia". Nel cluster la cultura gastronomica si mescolerà alle tecniche di produzione, l'economia del settore si sposerà con l'arte per rappresentare il variegato mondo del caffè. In questa ottica si potrà partecipare ai corsi dell'Università del caffè o ammirare una mostra fotografica di Sebastiao Salgado. L'amministratore delegato di Expo 2015 Giuseppe Sala spiega l'importanza del cluster:"Pensiamo che per i visitatori sia veramente un sogno entrare in un padiglione e nella storia, nella tradizione e nel futuro del caffè".

0 commenti