Blitz della Polizia: trovati 'ospiti' nell'ex pizzeria Marina Grande

Prova il nostro nuovo lettore
altarimini
10
19 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Blitz alle prime luci dell'alba di martedì per Polizia e Municipale in Piazzale Cesare Battisti, a Rimini, alla ex pizzeria 'Marina Grande'. L'immobile, che sorge su un'area in parte comunale, in parte delle Ferrovie dello Stato, da diverso tempo è diventato luogo di rifugio per persone senza fissa dimora. Lo scorso agosto il locale era stato sigillato, ma a distanza di meno di un mese, al suo interno sono state nuovamente trovate alcune persone che bivaccavano. All'esterno alcuni individui stavano dormendo: sono stati identificati dagli agenti ed allontanati. Dentro all'ex pizzeria due magrebini, uno dei quali è stato sottoposto a provvedimento di foglio di via. Entrambi sono stati denunciati per invasione di terreni ed edifici pubblici. Sono state trovate inoltre 4 biciclette, portate dalla Municipale nel magazzino di Via della Lontra. Il luogo è stato nuovamente sigillato.

La situazione di degrado dell'immobile di piazzale Cesare Battisti si è aggravata nel 2007, accompagnata da una lunga serie di passaggi societari. I privati hanno manomesso l'area verde, ampliato gli abusi edilizi e diversi sono stati anche i problemi con l'Azienda Sanitaria Locale a causa delle scarse condizioni igieniche. Il locale è poi stato chiuso e non è mai più stato riaperto. Da agosto l'immobile è tornato in mano al Comune.

0 commenti