Damasco smentisce Kerry: "Bugie e accuse false"

Prova il nostro nuovo lettore
116 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sono state immediatamente smentite dal ministro siriano degli Esteri, le affermazioni di John Kerry, capo della diplomazia statunitense, secondo il quale il governo di Damasco sarebbe responsabile dell'uso di armi chimiche.

Kerry ha anche definito il presidente Bashar al-Assad un "criminale" e un "assassino".

La smentita siriana è arrivata con un comunicato letto nel telegiornale:

...
http://it.euronews.net/

0 commenti