Lega Pro - Caos su età media, ma domenica si gioca (29.08.13)

Pupia

per Pupia

659
1 visualizzazione
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Lega Pro - Il campionato di Lega Pro inizierà regolarmente nel weekend. E' stato infatti sospeso lo sciopero indetto dai calciatori per protestare contro i nuovi criteri di distribuzione di parte delle risorse economiche alle società sulla base dell'età media delle squadre. Si è quindi concluso con una fumata bianca il vertice tra il presidente dell'Aic, Damiano Tommasi, il d.g. della Lega Pro, Francesco Ghirelli, e il presidente della Figc, Giancarlo Abete.

L'accordo tra Aic e Lega Pro dovrebbe essere ratificato nel corso della riunione dell'assemblea di Lega in programma giovedì a Firenze. Secondo quanto si apprende, le nuove regole prevedono che il conteggio sull'età media di ogni singola squadra verrà fatto non su tutti gli undici giocatori schierati, ma solo su dieci.

Questo accorgimento dovrebbe comportare un aumento del numero delle società che avranno diritto a ricevere i contributi. In caso di reperimento di nuove risorse da parte della Federazione, inoltre, queste verrebbero redistribuite per riequilibrare eventuali scompensi. La stagione di Prima e Seconda Divisione, salvo ulteriori e clamorose sorprese, può quindi avere inizio: la prima partita sarà Nocerina-Perugia (Prima Divisione, Girone B) in programma venerdì alle 20.45. (29.08.13)

0 commenti